Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
Rinunciano tutte
Campionato a 9 squadre
Di fronte al 'niet' delle tutte le aventi diritto a sostituire l'Imperia, la Fin č stata costretta a varare un calendario monco.
04/10/2017 - Italo Vallebella*
 
Alzi la mano chi vuole giocare un massimo campionato di qualsiasi sport a nove squadre. E la stessa cosa la faccia anche chi vuole salire come ripescato, ma a venti
giorni dall’inizio del torneo dopo aver programmato un altro futuro. 
In qualsiasi disciplina le adesioni saranno scarse per non dire nulle.
Non fa eccezione la A1 di pallanuoto femminile, al termine di una triste storia che si è consumata negli ultimi giorni e che porterà a un triste campionato: l’Imperia, appena tornata in A1 e dopo aver vinto solo nel 2014 il suo primoscudetto, rinuncia per problemi finanziari. 
La Federnuoto prova a metterci una pezza. Ma dalle squadre retrocesse a giugno dalla A1 (Bologna e Acquachiara) ed a quelle che avevano partecipato ai playoff di A2 (Como, Ancona e Velletri) la risposta è unanime: «Grazie, ma abbiamo già programmato la stagione. Non c’è più tempo per cambiare».
Il campionato che parte il 21 ottobre avrà nove squadre, ognuna sarà costretta a riposare nella giornata in cui avrebbe incontrato l’Imperia.
A proposito, l’Orizzonte i biglietti aerei da Catania a Genova per la trasferta del 28 ottobre a Imperia li aveva acquistati in anticipo per risparmiare.
Ora non servono più a nulla e ottenere il rimborso è praticamente impossibile. Ma questo è solo un dettaglio in mezzo al disappunto per tutti di dover affrontare un campionato dispari. E non un campionato qualsiasi, ma quello della nazione vicecampione olimpica in carica. 
«Se l’Imperia ha fatto questa scelta avrà i suoi motivi–dice il tecnico del Bogliasco Mario Sinatra - ma è innegabile che la situazione attuale è figlia di questo forfait dell’ultima ora». 
Enrico Antonucci, presidente del Rapallo: «Dispiace per l’Imperia. Ma mi dispiace anche per il campionato».
L’Imperia sarà considerata ultima. La penultima retrocederà se avrà un distacco superiore ai sei punti dalla terzultima. In caso contrario le due squadre andranno allo spareggio.
 
*Giornalista de Il Secolo XIX
Accedi all'archivio

Share
Serie A2 - Vela Ancona
Iniziato il conto alla rovescia
La compagine dorica debutterā ospitando in casa, domenica 21, il Volturno. Milko Pace scommette sul suo gruppo.

Serie A2 ai nastri
Di Zazzo fa le carte all'F&D H2O
Si torna in vasca il 21. Il team di Velletri pronto a ricominciare l'avventura con obiettivi ambiziosi.

E' Ashleigh Johnson
il nuovo portiere del Catania
Ora č ufficiale. L'estremo difensore americano sostituirā tra i pali del sodalizio isolano Gabi Palm. Debutto in Champions

News news news
11.01.18- Serie A1 - Nona giornata. Il programma e gli arbitri
11.01.18- Setterosa: Common training col Canada ad Ostia e poi collegiale a Perth
20.12.17- Serie A1 - Ottava giornata. Programma e arbitri. Padova-Messina posticipata al 10/1
15.12.17- Coppa Italia - Il calendario della seconda fase
14.12.17- Serie A1 - Settima giornata. Il programma e gli arbitri
07.12.17- Setterosa: raduno e common training col Canada ad Ostia, dal 17 al 20 dicembre
07.12.17- In prossimitā della A2 quadrangolare a Rapallo con Varese, Como e Trieste
06.12.17- Euroleague - Sorteggiati i gironi della seconda fase. Ancora 3 le italiane in corsa
05.12.17- Serie A1 - Sesta giornata. Programma e arbitri
28.11.17- Serie A1 - Quinta giornata. Il programma e gli arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione