Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
Sis Roma-Orizzonte Catania
Il recupero al Foro Italico
La gara era in programma il 18 marzo scorso e saltò a causa dell'inagibilità dell'aeroporto Fontanarossa.
25/04/2017 - Redazione
 
Si disputa mercoledì 26 aprile al Foro Italico di Roma la gara tra Sis Roma e Orizzonte Catania rinviata lo scorso 18 marzo, per la chiusura dell'aeroporto di Fontanarossa (causata dall'eruzione dell'Etna) che impedì alla compagine isolana di raggiungere la penisola.
La partita è in programma alle ore 15. La direzione è affidata a Collantoni e Pascucci.
 
QUI ROMA
La SIS ospiterà al Foro Italico l'Orizzonte Catania di Martina Miceli per l'incontro valido per il recupero della tredicesima giornata. Nella quarta giornata del girone di andata, in trasferta, il match finì con un pareggio per 16 a 16: una partita emozionante, ricca di colpi di scena, ma con troppi goal. La situazione attuale vede le giallorosse quinte in classifica con 21 punti, mentre l'Orizzonte milita quarta in classifica con 32 punti. 
Il commento del tecnico della Roma Pierluigi Formiconi: “Sicuramente affronteremo la partita in maniera tranquilla, sapendo già di partecipare alle final six. Cercheremo comunque di non commettere gli errori degli ultimi incontri. Tutto quello che faremo sarà da meritare, le avversarie in formazione hanno elementi importanti come Tania Di Mario, Palmieri e Garibotti, che militano nell'ambito della Nazionale. Venderemo cara la pelle”.
 
QUI CATANIA
Continua il tour de force dell’Orizzonte, che solo quattro giorni dopo l’ottima partita contro il Plebiscito Padova tornerà in campo per un nuovo match di campionato. Le catanesi saranno infatti impegnate nel recupero della tredicesima giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile, sul campo della Sis Roma.
La sfida, inizialmente in programma lo scorso 18 marzo, non si era potuta disputare ed era stata rinviata perché le rossazzurre non erano riuscite a partire da Catania a causa della chiusura dell’aeroporto Fontanarossa, per via della cenere lavica presente lungo la rotta dello scalo etneo, dovuta alla contemporanea eruzione dell’Etna.
Domani quindi le due squadre potranno finalmente giocare questa sfida, nella quale sono in palio tre punti che le catanesi vogliono assolutamente conquistare, come sottolinea alla vigilia il coach dell’Orizzonte: “Sappiamo quanto sia importante questa partita – dice Martina Miceli – ed abbiamo grande voglia di mostrare il nostro valore agli altri e a noi stessi. Dal match contro Padova sono arrivate indicazioni molto positive, speriamo di poter dimostrare anche domani di essere in crescita e di riuscire a mettere alle spalle le prestazioni altalenanti che hanno caratterizzato le ultime settimane”.
Accedi all'archivio

Share
La piscina di Rapallo
sede della Final-Six
Per tre giorni, da giovedì 11 a sabato 13 maggio, la cittadina ligure si trasformerà nella Capitale della pallanuoto italiana.

Contrordine: Setterosa out
Niente Super Final di W-League
Il nome dell'Italia non compare nell'elenco pubblicato dalla Fina. Azzurre escluse a favore dell'Olanda.

Raduno per quaranta
Al Centro Federale di Ostia
Appuntamento speciale per 40 promesse della pallanuoto femminile italiana. Il collegiale dal 23 al 26 aprile.

News news news
20.04.17- Serie A2 - 13a giornata - Il programma e gli arbitri
20.04.17- Serie A1 - 16a giornata. Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A2 - 12a giornata - Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A1 - 15esima giornata. Il programma e gli arbitri
04.04.17- Presentata a Genova la Final Six
30.03.17- Serie A2 - 11a giornata - Il programma e gli arbitri
23.03.17- Serie A2 - Decima giornata (prima del girone di ritorno). Programma e arbitri
22.03.17- Serie A1 - 14esima giornata - Il programma e gli arbitri
21.03.17- Giustizia sportiva: Giusi Citino (Cosenza), stop per due turni.
16.03.17- Serie A2 - 9a giornata - Il programma e gli arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione