Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
Faccia a faccia
<< Torna alla Home Page
<< Back
Claudia Vinciguerra
La classe non Ŕ acqua
Di necessitÓ virt¨. Per fronteggiare l'emergenza il trainer del Guinnes Catania Ŕ tornata ad indossare la calottina.
21/05/2017 - Damiano Di Giuseppe
 
E' attribuita a San Girolamo, patrono degli archeologi, dei bibliotecari, dei traduttori e degli studiosi in genere la frase che invita a fare con buona disposizione d’animo, non controvoglia, le cose che dobbiamo fare obbligatoriamente. 
Ovvero il "Fare di necessità virtù". 
Che poi è quello che è capitato oggi a Claudia Vinciguerra.
Per quei pochi che non la conoscessero diciamo solo che Claudia Vinciguerra  (nella foto) è una pioniera, insieme ad altre di quello che poi diventò il grande Setterosa. 
E' stata giocatrice di ottimo livello sia con la calottina dell’Orizzonte Catania che con quella della Nazionale con la quale ha conquistato, vestendone peraltro i "panni" di capitano, il bronzo agli Europei del '91 ad Atene. 
Smessa la calottina ha intrapreso la carriera di tecnico ed ha maturato esperienze con la Mediterraneo Catania e alla guida di varie formazioni giovanili italiane. Nei panni di trainer, il successo più importante è rappresentato dal doppio oro conquistato agli europei del 2008 con le nazionali ’89 e ’91 a fianco di Roberto Fiori, suo allenatore all'epoca del “setterosa”.
Insieme avevano lavorato (Fiori nei panni di Direttore Tecnico e la Vinciguerra come allenatrice) al Messina, in A1, nel 2012. 
Virtù da spendere, necessità da fronteggiare.
Di fatto è stato questo che ha spinto oggi Claudia Vinciguerra, lei che occupa il ruolo di tecnico del sodalizio isolano, a tornare in vasca, a tre anni di distanza dall'ultima sua apparizione in una competizione ufficiale.
E' accaduto in occasione della gara tra 3T Sporting Club e Guinnes Catania, valida per la penultima giornata del girone Sud del campionato di A2, andata in scena alla piscina "Zero9" di Roma, 
"Ci siamo trovati costretti ad affrontare questa importante trasferta con un organico risicatissimo -racconta - da qui la necessità di adoperarmi in prima persona per evitare che quell'esiguo gruppo di ragazze a disposizione si sobbarcasse il compito di portare a termine un impegno così gravoso. Ho indossato una calottina (quella numero 6) e sono tornata in vasca, come facevo un tempo, a far manforte al gruppo". 
E quello di Clauda Vinciguerra si è rivelato un supporto preziosissimo se, come conferma il tabellino, a fine partita, la sua squadra è riuscita ad espugnare, imponendosi per 9 a 8 la vasca del 3T Sporting Club.
Per il Guinnes Catania, si tratta della seconda vittoria consecutiva di questo intrigante finale di stagione, la quarta centrata nel corso di questo tormentato campionato che vede la formazione etnea (una matricola) occupare attualmente la terzultima posizione di classifica davanti al Volturno e all'ormai spacciato Coser Civitavecchia. 
Accedi all'archivio

Share
EuroLeague - Messina out
Catania e Padova vanno avanti
Le peloritane di Misiti perdono anche il confronto con l'Ugra Khanty Mansiysk. Padova si riscatta col Catania.

Plebiscito Padova
Bel cambio di rotta
Dopo il k.o. patito in campionato serviva un'inversione di tendenza che Ŕ arrivata grazie alle gare di Euroleague

Serie A2: Como Nuoto
Arriva l'argentina Carla Comba
26 anni, giocatrice universale Ŕ reduce dall'esperienza trascorsa la scorsa stagione nelle file del NC Milano.

News news news
15.12.17- Coppa Italia - Il calendario della seconda fase
14.12.17- Serie A1 - Settima giornata. Il programma e gli arbitri
07.12.17- Setterosa: raduno e common training col Canada ad Ostia, dal 17 al 20 dicembre
07.12.17- In prossimitÓ della A2 quadrangolare a Rapallo con Varese, Como e Trieste
06.12.17- Euroleague - Sorteggiati i gironi della seconda fase. Ancora 3 le italiane in corsa
05.12.17- Serie A1 - Sesta giornata. Programma e arbitri
28.11.17- Serie A1 - Quinta giornata. Il programma e gli arbitri
15.11.17- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 20 a 22 novembre
14.11.17- Serie A1 - 4a giornata. programma & arbitri
11.11.17- FIN Cup. Orari e arbitri delle finali
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione