Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
Il caso
<< Torna alla Home Page
<< Back
Medaglia al Valor Civile
per Queirolo, Aiello e Cotti
Le tre azzurre, ad Imperia per un collegiale, si resero protagoniste, nel giugno scorso, di uno straordinario atto di eroismo
18/08/2017 - Redazione
 
Una ricompensa al valor civile per aver salvato bagnanti in pericolo nelle acque di Borgo Marina, ad Imperia. 
È questa la proposta dell’Amministrazione Civica del capoluogo ligure guidata dal Sindaco Carlo Capacci e della Prefettura di Imperia per riconoscere il merito del Maresciallo Antonio Nastasi della Guardia Costiera di Imperia e delle campionesse della squadra nazionale di pallanuoto, Elisa Queirolo, Rosaria Aiello e Aleksandra Cotti, dimostrato il 18 giugno scorso.
 
Così la ricostruzione degli eventi:
 
“Il giorno 18 giugno 2017 le condizioni meteo marine hanno registrato forte corrente e movimento ondoso e quindi gli impianti balneari delle spiagge di Imperia hanno esposto bandiera rossa per segnalare il pericolo. Alcuni bagnanti ignari dello stabilimento cittadino Bagni Oneglio si sono comunque avventurati in mare trovandosi poi in di coltà nel tornare a riva.
 
I bagnini del consorzio balneare, in forza di due unità, hanno dovuto a rontare un’emergenza che presentava molte criticità sia per il numero di persone da soccorrere che per le forze avverse delle onde. In spiaggia, per una fortunata coincidenza, erano presenti anche il M.llo Lgt Nastasi Antonio della Guardia Costiera e Aleksandra Cotti, Rosaria Aiello ed Elisa Queirolo, campionesse del Setterosa, la squadra nazionale di pallanuoto, impegnate presso l’impianto natatorio comunale “F. Cascione” negli allenamenti per l’amichevole contro la Grecia.
 
Quando alle 15.10, dopo il primo intervento di soccorso dei bagnini che hanno tratto in salvo una ragazzina di 15 anni, altri quattro bagnanti sono stati sospinti al largo dalla corrente, il M.llo Lgt Nastasi Antonio, Elisa Queirolo, Rosaria Aiello e Aleksandra Cotti di comune accordo non hanno esitato a prestare aiuto, mettendo a rischio la propria incolumità.
 
Il Maresciallo Lgt Nastasi, precipitandosi via terra, ha salvato un bambino che rischiava di essere trascinato contro il piccolo molo situato a ponente dei Bagni Oneglio, traendolo dal mare sugli scogli battuti dalle onde.
 
Le campionesse sono state protagoniste di un atto di eroismo aiutando i bagnini a mettere in salvo altre tre persone con il prezioso supporto delle proprie capacità atletiche.
 
Avendo esposto consapevolmente i protagonisti a rischiare di perdere la propria vita per salvare altre persone, si propone al Ministero dell’Interno–Dipartimento per gli affari Interni e Territoriali, per tramite della Prefettura di Imperia, l’assunzione del relativo provvedimento per l’attribuzione del riconoscimento”.
Accedi all'archivio

Share
Mauro Birri nuovo coach
del 3T Frascati Sport Village
La scelta annunciata dal presidente Massimiliano Pavia. Il nuovo trainer soddisfatto e carico di entusiasmo.

Ora c'è anche l'ufficialità
Roberta Bianconi è del Catania
L'annuncio dato direttamente dalla giocatrice. Soddisfatte la diesse Tania di Mario e l'allenatrice Martina Miceli.

Gina Bella Mata’Afa
pronta a stupire Bologna
Maria Giovanna Monaco, arriva dal Verona. L'americana Gina Bella, centroboa, dall'Imperia.

News news news
28.08.17- Mondiali Juniores. Ecco le 13 per Volos (Grecia)
11.08.17- Collegiale ad Ostia per l'Under 20 in vista del Mondiali di Volos
13.07.17- Raduno a Tolentino e poi ad Ostia per l'Universitaria di Giacomo Grassi
12.07.17- Ultimo test prima di Bucarest: iIl Setterosa vince l'amichevole con la Cina
10.07.17- Paolo Zizza ha convocato le Under 17 per un raduno a Roma dal 15 al 22 luglio
04.07.17- Setterosa: Common Training con la Cina a Roma dal 5 al 14 luglio
20.06.17- Il Setterosa in collegiale a Siracusa dal 21 al 29 giugno
16.06.17- Collegiale a Trapani per venti atlete del 2000
09.06.17- A Prato per il "battesimo" della "Colzi-Martini", Setterosa batte Universitaria
09.06.17- Serie A1 - Regolamento e formula saranno gli stessi anche la prossima stagione
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione