Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
A bordovasca
<< Torna alla Home Page
<< Back
Un'americana a Padova
Arriva l'attaccante Devin Grab
Oro mondiale con la Nazionale giovanile Usa, ha realizzato 107 reti in forza all'Ucla. Per due stagioni miglior giocatrice del club
04/08/2018 - Redazione
 
Arriva dalla California Devin Grab, giovane e promettente attaccante nata a Los Angeles il 28 febbraio del 1996.
Nonostante i 22 anni Devin vanta un curriculum pallanuotistico di tutto rispetto: 107 gol in tre stagioni con l’UCLA, un Oro Mondiale giovanile con la Nazionale Statunitense nel 2014 e  premiata per due anni consecutivi miglior giocatrice dell’anno del suo club.
Raggiante per l’innesto il DS Filippo Barzon: “Devin porterà sicuramente un valore aggiunto alla nostra squadra; sono contento del suo arrivo perché ha dimostrato fin da subito un grande interessamento e motivazione nel venire a giocare a Padova. Con Stefano Posterivo, Adam Krikorian tecnico della nazionale USA e Adam Wright tecnico dell’UCLA, abbiamo deciso che le sue caratteristiche sono ideali per inserirsi nel nostro gruppo. Buon tiro, veloce nel nuoto e pronta a lavorare duramente. Faccio il mio più grande in bocca al lupo a Devin augurandole il meglio”.
Le parole del tecnico Stefano Posterivo fanno presagire l’arrivo di una giocatrice molto utile alla sua scacchiera tattica:” Devin è una giocatrice veloce, con buona qualità al tiro, prerogative utili per inserirsi in questo gruppo; oltre ai requisiti tecnici, di Devin mi  ha colpito molto la grande voglia di venire a Padova, è molto determinata e motivata cosa che ritengo fondamentale e sicuramente un buonissimo biglietto da visita”.
Infine la dichiarazione della stessa atleta: “Sono veramente felice ed emozionata nel continuare la mia carriera pallanuotistica a Padova. Sono onorata di aver l’opportunità di giocare con una squadra così titolata che ha voglia di raggiungere grandi risultati. Cercherò sicuramente di aiutare le mie compagne per realizzare questi obiettivi. Sono contenta di poter imparare un nuovo sistema e modo di giocare, quello italiano ed europeo ma, soprattutto, di competere con giocatrici di massimo livello”.
 
Accedi all'archivio

Share
Mannai, Bettini, Deserti
Figlie d'arte crescono
Straordinari risultati quelle di Linda, Dafne e Sofia, giovani pallanuotiste che si portano appresso cognomi importanti

Federica De Vincentiis
Altro innesto per l'F&D H2O
Dopo De Cuia, Centanni e Coletta alla corte di Danilo Di Zazzo approda la ventenne centrovasca pescarese

E' del Bogliasco
lo scudetto Under 15
La compagine guidata da Mario Sinatra ha avuto ragione in finale del Rapallo. Al terzo posto l'Orizzonte Catania

News news news
20.08.18- Nazionale Under 18: Raduno ad Ostia e poi i Mondiali di Belgrado
20.08.18- Azzurre Under 19 in collegiale ad Ostia
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione