Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
3T Sporting Club
2
VN Ancona
10
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 1/6Sup. num. 4/6
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Castagnola,
Parziali: 1-3, 1-2, 0-4, 0-1
Note:
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Ancona irresistibile. 3T costretto alla resa
13/05/2018 - Redazione
 
3T Sporting Club Roma: Messina, Di Pinti, Di Marcantonio, Passa, Bartolucci, Pizzolla, Ricciardelli, Fabbri 2, Tomassini, Tarsia, Mandara, Rovetta, Pitorri. All. Birri. 
Vela Ancona: Borghetti, Strappato 2, Pomeri, Santandrea, Ferretti, Di Martino 1, Ciampichetti 3, De Matteis 2, Altamura 2, Quattrini, Andreoni. All. Pace M. 
 
QUI ANCONA 
Alla piscina Zero9 vige una sola legge ed è quella della Vela Ancona, che contro il 3T Sporting Club centra il suo ottavo successo consecutivo, vincendo 10-2. Un risultato ritondo, beneaugurante per le anconetane che tra una settimana ospiteranno alla piscina del Passetto di Ancona la capolista F&D H2O Velletri, anche oggi vincente e in testa alla graduatoria sud con 2 punti di vantaggio sulle “cosmiche”. La Vela mostra concentrazione e concretezza, contro il 3T, e mantiene il piede pigiato sull'acceleratore sino in fondo, per presentarsi nella forma migliore alla settimana che può essere quella decisiva, con due gare ancora da giocare per assegnare il primo posto del girone sud. Due reti della Ciampichetti e una della Altamura e la Vela Ancona va subito sul 3-0 nel primo tempo, la doppietta della De Matteis nel secondo permette alle doriche di chiudere al cambio di campo sul 5-2 in proprio favore. Nella ripresa il break decisivo che mette le ali alle anconetane porta la firma di Di Martino, Altamura, Strappato e anora Ciampichetti. Nell'ultimo parziale di gioco è la Strappato in superiorità numerica ad andare a segno arrotondando il risultato. “Abbiamo giocato bene – spiega a caldo il tecnico dorico, Milko Pace -, un'ottima partita in difesa, prendendo solo due gol. Anche se anche stavolta, per quello che abbiamo creato, potevamo fare qualche gol in più. Ma abbiamo raggiunto l'obiettivo, cioè di arrivare alla partita contro il Velletri mantenendo il distacco di 2 punti. E in questa settimana cercheremo di preparare il prossimo confronto nel miglior modo possibile, sia fisicamente che tecnicamente, ma anche studiando bene il Velletri”.

Share
Mannai, Bettini, Deserti
Figlie d'arte crescono
Straordinari risultati quelle di Linda, Dafne e Sofia, giovani pallanuotiste che si portano appresso cognomi importanti

Federica De Vincentiis
Altro innesto per l'F&D H2O
Dopo De Cuia, Centanni e Coletta alla corte di Danilo Di Zazzo approda la ventenne centrovasca pescarese

E' del Bogliasco
lo scudetto Under 15
La compagine guidata da Mario Sinatra ha avuto ragione in finale del Rapallo. Al terzo posto l'Orizzonte Catania

News news news
20.08.18- Nazionale Under 18: Raduno ad Ostia e poi i Mondiali di Belgrado
20.08.18- Azzurre Under 19 in collegiale ad Ostia
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione