Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Acquachiara
9
CSS Verona
6
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 5/12Sup. num. 3/9
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Lombardo,
Parziali: 2-1, 3-1, 1-1, 3-3
Note: Mattioni (C) para un rigore a Migliaccio sul punteggio di 5-2
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Acquachiara fa suo il match col Verona. Si va a Gara-3
06/10/2018 - Redazione
 
Acquachiara: Uccella, Esposito 1, De Magistris 1, Scarpati, Migliaccio, Marino, Mazzola 3, Martucci, Sgrò, Giusto, Foresta 4, De Bisogno, D'Antonio. All. Damiani
Css Verona: Mattioni C., Castagnini, Cressoni, Russo, Borg, Peroni, Braga 3, Carli 1, Nicolis, Prandini 1, Carotenuto, Bosello 1, Frizzarin. All. Zaccaria
 
QUI VERONA
Tutto da rifare per la Css Verona, che torna dalla trasferta campana con una sconfitta in saccoccia e qualche incertezza in più. L'Acquachiara vendica la delusione di pochi giorni fa, vincendo per 9-6 (parziali 2-1, 3-1, 1-1, 3-3) e pareggiando la serie di semifinale che, dunque, vedrà il suo epilogo giovedì sera alle Piscine Monte Bianco.
La partita di Napoli si preannunciava già alla vigilia come una vera battaglia, che non avrebbe seguito l'inerzia di gara 1 ma, anzi, probabilmente sarebbe stato il palcoscenico perfetto per la voglia di rivincita delle partenopee. E così è stato, anche complice una Css più incapace di lasciare fuggire le avversarie nella prima metà di gara che di inseguirle nella seconda.
Il solco infatti si concretizza nei primi sedici minuti, con una compagine di casa agguerrita, frenata solamente da una Mattioni in buona vena, e di una Css inefficace in attacco e penalizzata dai falli in difesa. Le mattatrici di gara 1 per l'Acquachiara, Mazzola, Esposito e De Magistris, vanno tutte a segno una volta nella prima metà di gara. A scavare il solco però è la prestazione realizzativa di Foresta, che concretizza l'allungo decisivo prima della pausa lunga e contribuisce a tenere a distanza la Css in vista di un tentativo di rimonta. Dalla parte biancazzurra della vasca si evidenzia la performance della "solita" Ines Braga, autrice di una tripletta di cui una rete su rigore, oltre alle singole marcature di Annalisa Bosello, Giorgia Prandini e Luna Carli.
Il tecnico Giovanni Zaccaria è piuttosto amareggiato a fine incontro: «Purtroppo la nostra inesperienza a questo livello si è sentita. Siamo riuscite persino a neutralizzare le nostre migliori giocatrici. Speriamo di fare tesoro di questa partita per giocare meglio la prossima, altrimenti vorrebbe dire che non siamo ancora pronte per queste occasioni».
«Purtroppo in alta quota viene a mancare l'ossigeno – continua il tecnico delle veronesi – e devi essere "allenato" a queste situazioni di gioco. Eravamo tanto contratte ed abbiamo giocato con poca personalità: tutte le nostre incertezze si sono trasformate in metri di vasca persi e secondi sprecati ad ogni azione. Forse siamo ad un altitudine eccessiva per le nostre capacità. Dobbiamo imparare a giocare con questa pressione addosso, qui non si scherza».
Tutto da ricostruire per Prandini e compagne, dunque, in vista della bella che deciderà la serie, in programma giovedì nella vasta principale delle Piscine Monte Bianco.

 


Share
Europei - Vince l'Olanda
L'Italia chiude al 6° posto
A Barcellona, azzurre superate 8-14 dalla Russia nella finale per il quinto posto. Olanda d'oro davanti a Grecia e Spagna

Arianna Gragnolati
Approda a Milano
Accordo raggiunto tra il Rapallo ed il team meneghino che potrà disporre su un'atleta di spessore, componente della Nazionale

Cuzzupé e Zerbone
Due rinforzi per il Bogliasco
Doppio colpo per il team ligure che si è garantito l'apporto di una giovane mancina azzurra e di una esperta attaccante

News news news
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
20.06.18- Serie A2 - Play-Off e Play-Out. Alla stretta finale. Sabato anticipano Locatelli e Volturno
18.06.18- Il Setterosa supera (8-7) la Cina nell'amichevole di Firenze
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione