Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Volturno
5
3T Sporting Club
8
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 1/6Sup. num. 1/2
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Lepre,
Parziali: 1-3, 2-3, 1-1, 1-1
Note: spettatori 150 circa. Espulsione definitiva per Bartolucci (3T a 3’09” 4° T). Espulsione per doppia brutalità Starace (V) e Mandara (3T) a 3’01” 4°T.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Volturno: Starace non basta. Il 3T fa bottino
00/00/0000 -
 
VOLTURNO: Stellato, Palmiero, Vitale, Starace 4 (1rig.), Di Caprio, Pellegrino, Llacja, Abbate, Masciandaro, Di Grazia, Fatone 1 (1rig.), Mallardo. All. Napolitano
3T SPORTING CLUB: Messina, Di Pinti, Di Marcantonio 1, Passa, Bartolucci, Pizzolla 1, Fabbri 3 (1rig.), Tomassini 1, Mandara 1, Rovetta 1, Riva. All. Birri.
 
QUI VOLTURNO
Un passo indietro rispetto alle prime uscite stagionali ed a tratti è sembrato vedere il Volturno dello scorso anno, senza grinta e deconcentrato. Così, le gialloverdi sono uscite sconfitte dalla vasca amica per 5-8, ad opera di un coriaceo e molto fisico 3T Sporting Club. Troppi errori e troppo nervosismo, dettato anche dalla marcatura ‘ad uomo’ delle laziali di coach Muro Birri, ma anche dai troppi errori in fase conclusiva (quando le fasi d’attacco non erano prevedibili) e dalle dimenticanze difensive. Il 3T si è portato addirittura sul 6-1 a 3’36” dalla fine del secondo quarto. Napolitano deve ancora fare a meno della giovane centroboa Riccio, infortunata ad un ginocchio, per il resto il Volturno è al completo. 
La partita si conclude virtualmente con l’ottavo gol ospite. Fino alla fine, infatti non si segnerà più, col Volturno che spreca un altro paio di occasioni, al paio del 3T. Una gara giocata sotto ritmo dalle padrone di casa, che hanno sofferto la fisicità della compagine di Frascati di stanza a Roma, che ha conquistato anche tutti gli sprint di inizio tempo. Napolitano, sicuramente non soddisfatto a fine gara, deve lavorare ancora sulla gestione della concentrazione delle più giovani, che non devono avere paura di tirare e cercare di farlo anche nel miglior modo possibile.

Share
Mannai, Bettini, Deserti
Figlie d'arte crescono
Straordinari risultati quelle di Linda, Dafne e Sofia, giovani pallanuotiste che si portano appresso cognomi importanti

Federica De Vincentiis
Altro innesto per l'F&D H2O
Dopo De Cuia, Centanni e Coletta alla corte di Danilo Di Zazzo approda la ventenne centrovasca pescarese

E' del Bogliasco
lo scudetto Under 15
La compagine guidata da Mario Sinatra ha avuto ragione in finale del Rapallo. Al terzo posto l'Orizzonte Catania

News news news
20.08.18- Nazionale Under 18: Raduno ad Ostia e poi i Mondiali di Belgrado
20.08.18- Azzurre Under 19 in collegiale ad Ostia
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione