Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
RN Florentia
11
VN Ancona
5
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 2/7Sup. num. 0/7
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Nicolosi, Riccitelli
Parziali: 3-1, 5-1, 2-2, 1-1
Note: spettatori 500 circa
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

La Florentia si aggiudica gara 1
18/06/2017 - Redazione
 
Rari Nantes Florentia: Banchelli, Rorandelli 2, Andreini, Cordovani 1, Bonaiuti, Cortoni 1, Sorbi 2, Francini, Curandai 1, Giannetti, Marioni, Bartolini 4, Franconi. All.: Andrea Sellaroli.
Vela Ancona: Borghetti, Strappato, Olofsson-Loo 1, Santandrea 1, Ferretti, Mirleni, Di Martino, Ciampichetti, Stevelli, De Matteis 1, Altamura 1, Quattrini 1, Andreoni. All.: Milko Pace.
 
QUI FIRENZE
La Rari batte Ancona e si avvicina alla meta. Alle donne di Sellaroli basta un secondo tempo in perfetto stile Rari per chiudere il match ed accarezzare l’A1.
Ad inizio gara le marchigiane mettono un po’ di pressione alle padrone di casa con un gran goal dalla distanza di Quattrini, ma la Florentia sembra non subire particolarmente il colpo. Sellaroli predica calma, mentre il numerosissimo tifo di casa spinge letteralmente Curandai verso il goal del pareggio, da posizione uno. Bartolini comincia il suo match e per l’Ancona cominciano i guai. L’attaccante gigliato prende le misure alla difesa avversaria, mentre Caterina Banchelli tra i pali annienta ogni tentativo ospite.
L’Ancona è tonica e reattiva mentre la Florentia è concreta e spietata e passa in vantaggio con Bartolini che dalla sinistra sfonda praticamente la difesa avversaria con potenza e tecnica, realizzando in seconda battuta dopo la respinta del difensore avversario.  Mentre l’Ancona accenna la reazione è ancora il vice capocannoniere del girone nord, Giulia Bartolini a trafiggere Borghetti su assist di Caterina Banchelli. Il primo tempo si chiude con la Florentia avanti di due reti tra gli applausi dei circa mille spettatori.
Il secondo tempo è la fotocopia del primo, con l’Ancona che va a segno con De Matteis dopo appena trenta secondi e la Florentia che reagisce all’azione successiva con la solita Bartolini, su rigore. L’Ancona accusa il colpo e si sgretola sotto gli attacchi gigliati che si concretizzano con un gran goal di capitan Sorbi, Bartolini in contropiede una palombella di Rorandelli e una volee di Cortoni. La Florentia sembra già di un’altra categoria e mister Pace viene ammonito per proteste.
Ad inizio terzo tempo il risultato sembra acquisito e mister Sellaroli sembra già pensare alla gara di ritorno e richiama in panchina Sorbi e Bartolini, ma in acqua la differenza non si vede. Andreoni apre le marcature per le ospiti, mentre Caterina Rorandelli e Sara Cordovani realizzano due goal di pregevole fattura sotto gli occhi di una Borghetti incredula. Sul finire Olofsson pareggia il parziale, ma per l’Ancona la vittoria sembra un miraggio.
L’ultimo tempo emerge un po’ di stanchezza e nervosismo e si chiude con un goal per parte con il vantaggio di Santandrea ed il pareggio di Sorbi che realizza la sua doppietta personale che chiude il risultato sul più sei.
La Florentia compie un passo verso la conquista del passaggio in A1, atteso ormai da troppo tempo in casa gigliata, e si gode gli applausi dei propri tifosi per una stagione da protagonista. Ritorno sabato 23 Ancona ore 19.00
 
QUI ANCONA
La Vela perde gara uno di finale playoff a Firenze, la Florentia si impone per 11-5 con la Bartolini e la Sorbi in evidenza. Alle anconetane non bastano le buone giocate della Quattrini e della Altamura, perché la Florentia vola via nel secondo tempo con un 5-1 che di fatto decide il match. Gara due si giocherà venerdì pomeriggio alla piscina del Passetto di Ancona alle 19 e alle doriche servirà una dose extra di energie fisiche e mentali per provare a battere le Rari girls e allungare la serie. Missione difficile, ma non impossibile, dopo quanto visto in acqua oggi pomeriggio alla Bellariva. La Cosma Vela parte bene e si porta in vantaggio con la Quattrini con un gran tiro dalla distanza, la Curandai ricuce lo strappo e poi comincia lo show della Bartolini che prima realizza il 2-1 e quindi bissa per il 3-1 al primo intervallo. Nel secondo tempo arriva la rete dorica della De Matteis, quindi ancora la Bartolini su rigore che innesca il break gigliato (Sorbi, ancora Bartolini, Rorandelli e Cortoni) che porta la Florentia sull'8-2 al cambio di campo. La Cosma Vela accusa il colpo, il passivo è pesante, difficile da recuperare, specie in trasferta, eppure le doriche imbastiscono una reazione, riprendono coesione in difesa, trovano il gol con l'Altamura (8-3), ma le fiorentine passano ancora in superiorità con la Rorandelli e allungano nuovamente sul +6 con la Cordovani. La Cosma Vela risponde con l'americana Olofsson-Loo per il 10-4 dell'ultimo intervallo. Il quarto parziale di gioco non cambia gli equilibri in acqua  - gol della Santandrea e della  Sorbi - e rimanda i progetti di riscossa anconetani al match di venerdì prossimo.

Share
EuroLeague - Messina out
Catania e Padova vanno avanti
Le peloritane di Misiti perdono anche il confronto con l'Ugra Khanty Mansiysk. Padova si riscatta col Catania.

Plebiscito Padova
Bel cambio di rotta
Dopo il k.o. patito in campionato serviva un'inversione di tendenza che Ŕ arrivata grazie alle gare di Euroleague

Serie A2: Como Nuoto
Arriva l'argentina Carla Comba
26 anni, giocatrice universale Ŕ reduce dall'esperienza trascorsa la scorsa stagione nelle file del NC Milano.

News news news
15.12.17- Coppa Italia - Il calendario della seconda fase
14.12.17- Serie A1 - Settima giornata. Il programma e gli arbitri
07.12.17- Setterosa: raduno e common training col Canada ad Ostia, dal 17 al 20 dicembre
07.12.17- In prossimitÓ della A2 quadrangolare a Rapallo con Varese, Como e Trieste
06.12.17- Euroleague - Sorteggiati i gironi della seconda fase. Ancora 3 le italiane in corsa
05.12.17- Serie A1 - Sesta giornata. Programma e arbitri
28.11.17- Serie A1 - Quinta giornata. Il programma e gli arbitri
15.11.17- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 20 a 22 novembre
14.11.17- Serie A1 - 4a giornata. programma & arbitri
11.11.17- FIN Cup. Orari e arbitri delle finali
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione