Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
WP Messina
3
Plebiscito PD
16
Gol
Espulsioni
Sotireli E.
-
-
De Vincentiis F.
-
-
Bonanno C.
-
-
Amadeo G.
-
Definitiva
Brown S.
-
-
Radicchi F.
1
-
D'Amico A.
-
Definitiva
Misiti M.
-
-
Marchetti T.
-
-
Belorio L.
1
-
Majolino B.
-
-
Antigue S.
1(1 r.)
Definitiva
Celona L.
-
-
Gol
Espulsioni
Teani L.
-
-
Barzon L.
5(1 r.)
-
Savioli I.
-
-
Gottardo M.
3
-
Queirolo E.
4
-
Casson A.
-
-
Millo A.
-
-
Dario S.
1
-
Sohi G.
1
Definitiva
   
Nencha C.
1
-
Tielmann A.
1
-
Giacon C.
-
-
Sup. num. 0/6Sup. num. 6/13
Allenatore: Begin J.Allenatore: Posterivo S.
Arbitri:L.Bianco, Valdettaro
Parziali: 0-5, 0-2, 2-3, 1-6
Note: Uscite per limite di falli D Amico (M) nel secondo tempo, Amedeo (M) nel terzo tempo, Atigue (M) e Sohi (P) nel quarto tempo.
Plebiscito Padova con 12 atlete a referto.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

00/00/0000 -
QUI MESSINA
Pronostico rispettato alla piscina Cappuccini. La Waterpolo Messina esce sconfitta 16-3 dallo scontro con le campionesse d’Italia in carica del Padova e vede la salvezza sempre più lontana e, a meno di un miracolo, irraggiungibile. A tenere in vita le flebili speranze peloritane, ad una giornata dalla conclusione della stagione regolare, è solo l’aritmetica. Verdetto rinviato di una settimana quando le giallorosse saranno di scena a Catania contro la capolista del torneo.
CRONACA- Il Plebiscito Padova impiega davvero poco a prendere in mano la partita grazie al pressing che manda subito in tilt la truppa di Johanne Begin. 
A metà del terzo tempo le venete hanno già segnato 10 volte con le padrone di casa costrette a fare a meno di D’Amico e Amedeo per raggiunto limite di falli. 
Una mattanza interrotta da Radicchi e Belorio. Nell’ultimo parziale, Padova continua a spingere contro le giovanissime peloritane, in rete su rigore con Atigue, alla sua prima marcatura in serie A. Il punteggio finale assume proporzioni esagerate e,  forse, troppo severo per la squadra di casa. Ma lo sport è anche questo.
COMMENTO - Sconsolato il tecnico Johanne Begin: “Sapevo delle difficoltà della partita ma noi non abbiamo opposto la necessaria resistenza. Comprendo che non era questa la sfida per fare punti, ma sarebbe servito un altro atteggiamento più propositivo, invece, la squadra si è rassegnata troppo presto”.
 
QUI PADOVA
Posterivo: ‘Partita che volevo, senza distrazioni e superficialità... una buona prova Come avevo chiesto alle ragazze per arrivare praparati da tutti i punti di vista alla Final six di Firenze’
 

 


Share
Ecco il Setterosa
per Barcellona
Due le novitÓ: Silvia Avegno e Arianna Gragnolati. Lasciano Aleksandra Cotti e Giuditta Galardi

L'Italia torna a vincere
Affondata la Croazia
Ampio successo delle azzurre che superano 24 a 3 le croate nella quarta giornata degli Europei di Barcellona

La canadese Axelle Crevier
approda a Firenze
L'attaccante (25 reti a segno la scorsa stagione) va ad aggiungersi agli arrivi di Gloria Giachi e di Alice Mandelli.

News news news
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
20.06.18- Serie A2 - Play-Off e Play-Out. Alla stretta finale. Sabato anticipano Locatelli e Volturno
18.06.18- Il Setterosa supera (8-7) la Cina nell'amichevole di Firenze
14.06.18- Setterosa ad Atene. Poi tre amichevoli con la Cina ed i Giochi del Mediterraneo
12.06.18- A2 - Play-Off. A Bensaia la direzione della "bella" tra Verona e Acquachiara
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione