Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
NC Milano
5
Plebiscito PD
4
Gol
Espulsioni
Nigro D.
-
-
Apilongo G.
1
-
Crudele G.
-
-
Gitto U.
-
-
Ranalli C.
-
Definitiva
Fisco M.
1
-
Menczinger K.
1
-
Zerbone B.
-
-
Cordaro F.
-
-
Crevier A.
2(1 r.)
-
Magni L.
-
-
Repetto L.
-
-
Rosanna M.
-
-
Gol
Espulsioni
Teani L.
-
-
Barzon L.
-
-
Savioli I.
-
Definitiva
Gottardo M.
-
-
Queirolo E.
-
-
Casson A.
-
-
Millo A.
-
-
Dario S.
1
-
Sohi G.
2
-
   
Nencha C.
-
-
Tielmann A.
1
-
Giacon C.
-
-
Sup. num. 2/12Sup. num. 0/10
Allenatore: Diblasio F.Allenatore: Posterivo S.
Arbitri:Castagnola, Savarese
Parziali: 1-1, 2-2, 1-0, 1-1
Note: spettatori 150 circa. Uscite per limite di falli I. Savioli (P) e Ranalli (M) nel quarto tempo
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Nell anticipo Milano strapazza Padova
04/11/2018 - Redazione
 
QUI MILANO
Nc Milano centra il primo obiettivo stagionale delle Final Six con 3 giornate di anticipo!
Bastava un punto al sodalizio del Presidente Vucenovich per staccare il biglietto per Firenze e lo fa alla grande, andando a vincere una bella partita contro il Plebiscito Padova per 5 a 4.
Bella partita dal punto di vista agonistico, molto sentita e tirata, ma comunque sempre nei limiti della correttezza e tenuta ben in pugno dalla coppia arbitrale Savarese e Castagnola.
Le due squadre non si risparmiano in nessuna zona del campo, giocando per lunghi momenti a pressing, e il risultato è che nessuna squadra riesce a prendere il largo, e le difese giocano una grande partita.
La differenza la fanno i due gol a uomini in più che Milano trova, più il rigore, mentre Padova non riesce a concretizzare nessun uomo in più sui dieci a disposizione.
Grande felicità nelle file di Milano al termine della partita.
Così il tecnico milanese Diblasio: “Siamo molto contenti, personalmente e per le ragazze tutte, il nostro Presidente Vucenovich e il DG Marsili. Oggi abbiamo incontrato una grande squadra, che ha dominato gli ultimi 3 anni in Italia e che ha portato anche in alto il nome della pallanuoto italiana in Europa,  e a cui auguriamo il meglio in vista del prossimo impegno in Spagna. Abbiamo giocato una grande partita, non era per nulla scontato dopo un mese di stop, e siamo felici di aver raggiunto il primo obiettivo stagionale. Se l’anno scorso però era già stato un premio esserci nella Final Six, quest’anno vogliamo giocarci tutte le carte, e quindi prepariamoci per il finale di stagione con le ultime 3 partite al meglio, per provare a scalare il più possibile la classifica. Sulla partita, abbiamo giocato una ottima parte in difesa, veramente buona. In avanti abbiamo prodotto, come testimoniano le superiorità ottenute, e con più lucidità potevamo ottenere di più. Però bene, ribadisco i complimenti a tutte le ragazze ora andiamo avanti, vogliamo ancora toglierci qualche soddisfazione da qui alla fine”.
Prossimo impegno, molto impegnativo, mercoledì prossimo a Catania contro la capolista Orizzonte.
 
QUI PADOVA
Questo il commento a fine gara del traine del sodalizio veneto, Stefano Posterivo: "Partita senza alcun senso, senza ne capo ne coda, la più brutta di quest’anno di cui mi assumo tutte le responsabilità perché se nessuna giocatrice arriva alla sufficienza evidentemente è anche colpa mia!".
 

Share
Europa Cup 2018
Il titolo č della Grecia
Elleniche al primo posto davanti a Russia e Spagna. L'Italia chiude al 5° posto grazie al ritrovato successo sull'Ungheria

L'impresa non riesce
Catania corre per il bronzo
Coppa Campioni: siciliane sconfitte 14-13 dal Kirishi. Domani torneranno in vasca per contendere il 3° posto all'Uvse

Coppa Campioni
Catania ci prova
Le rossoblů di Martina Miceli sfidano in semifinale le campionesse in carica del Kirishi. Sabadell-Ujpest l'altra semifinale

News news news
20.04.18- Serie A2 - 13a giornata - Il programma e gli arbitri
19.04.18- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 22 al 25 aprile
18.04.18- Serie A1 - 16a giornata. Il programma e gli arbitri
11.04.18- Serie A2 - 12a giornata. Il programma e gli arbitri
11.04.18- Serie A1 - 15a giornata - Il programma e gli arbitri
06.04.18- Serie A2 - 11esima giornata. Programma e Arbitri. Sabato l''anticipo: Trieste - Promogest
30.03.18- Setterosa, raduno ad Ostia dall'8 al 10 aprile. Tra le convocate Viacava, Galardi e Sparano.
27.03.18- Euroleague e Len Trophy: i sorteggi delle italiane.
21.03.18- Serie A2 - 10a giornata - Il programma e gli arbitri. L'anticipo č Rapallo-Trieste
19.03.18- Azzurrine a Santa Maria Capua Vetere dal 2 al 5 aprile
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione