Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Plebiscito PD
8
SIS Roma
7
Gol
Espulsioni
Teani L.
-
-
Barzon L.
-
-
Savioli I.
1
-
Gottardo M.
2
-
Queirolo E.
2
Definitiva
Casson A.
-
-
Millo A.
-
-
Dario S.
1
-
Sohi G.
-
-
Mazzolin G.
-
-
Nencha C.
2
-
Cardillo A.
-
-
Giacon C.
-
-
Gol
Espulsioni
Sparano F.
-
-
Tabani C.
1
-
Rovirosa A.
2(1 r.)
-
Marani A.
1
-
Giovannangeli F.
1
Definitiva
Tankeeva E.
-
-
Picozzi D.
-
-
Sinigaglia G.
-
-
Galardi G.
1
-
Centanni S.
-
Definitiva
Giachi G.
1
-
Cellucci A.
-
-
Brandimarte M.
-
-
Sup. num. 2/9Sup. num. 3/11
Allenatore: Posterivo S.Allenatore: Formiconi P.
Arbitri:Dantoni, Frauenfelder
Parziali: 3-0, 2-3, 1-3, 2-1
Note: spettatori 400 circa. Uscite per limite di falli nel quarto tempo Centanni (R) e Queirolo (P). Espulsa per gioco violento Giovannangeli (R) a 18 secondi dalla fine.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Debutto stagionale interno con vittoria per il Padova
11/04/2017 -
 
QUI ROMA
Partita dal sapore dolce e amaro per la Sis Roma. Contro il Plebiscito Padova, nella terza gara di campionato di serie A1, le ragazze di mister Formiconi perdono 8 a 7. Il sapore amaro è per la sconfitta subita, che brucia in particolare per aver sprecato un'opportunità importante a causa di errori di troppo e qualche disattenzione. Il sapore è dolce se si guarda all'avversario e al suo livello tecnico. Un solo gol di scarto contro le campionesse d'Italia, ma soprattutto la possibilità di portarsi in vantaggio in varie occasioni e chiudere la partita a proprio favore, rende la Sis ancora più consapevole dei suoi mezzi e delle sue ambizioni. Inizio di gara con la marcia ingranata per le romane che subiscono le iniziative di Padova e terminano il primo quarto con il risultato di 3 a 0. Stessa musica nel secondo quarto. Si va all'intervallo con il punteggio di 5 a 3. Nel secondo tempo la Sis Roma entra in acqua con piglio decisamente diverso. Le direttive di Formiconi vengono messe in pratica, la squadra è compatta, soffre meno le padovane e concede poco, grazie a una difesa più solida e alle parate di Fabiana Sparano. La Sis ci crede, raggiunge il pareggio e prova a vincere. Spreca un paio di buone opportunità e non riesce a portarsi in vantaggio. Ne approfitta il Plebiscito che con freddezza ed esperienza conquista il trionfo.

Share
Europei - Vince l'Olanda
L'Italia chiude al 6° posto
A Barcellona, azzurre superate 8-14 dalla Russia nella finale per il quinto posto. Olanda d'oro davanti a Grecia e Spagna

Arianna Gragnolati
Approda a Milano
Accordo raggiunto tra il Rapallo ed il team meneghino che potrà disporre su un'atleta di spessore, componente della Nazionale

Cuzzupé e Zerbone
Due rinforzi per il Bogliasco
Doppio colpo per il team ligure che si è garantito l'apporto di una giovane mancina azzurra e di una esperta attaccante

News news news
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
20.06.18- Serie A2 - Play-Off e Play-Out. Alla stretta finale. Sabato anticipano Locatelli e Volturno
18.06.18- Il Setterosa supera (8-7) la Cina nell'amichevole di Firenze
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione