Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
RN Bogliasco
10
Cittā di Cosenza
8
Gol
Espulsioni
Falconi C.
-
-
Viacava G.
-
-
Zimmerman J.
3
-
Dufour E.
2
-
Trucco F.
-
-
Millo G.
2
-
Maggi E.
-
-
Rogondino R.
-
-
Boero V.
-
-
Rambaldi G.
2
-
Cocchiere A.
1
-
Frassinetti T.
-
-
Malara C.
-
-
Gol
Espulsioni
Sotireli E.
-
-
Citino G.
1
Definitiva
Di Claudio L.
-
-
De Cuia V.
-
-
Motta S.
3
-
Niu G.
-
-
D'Amico A.
-
-
Nicolai C.
-
-
Pomeri F.
1
-
Presta C.
1
-
Motta R.
-
-
Garritano B.
2
-
   
Sup. num. 6/9Sup. num. 3/5
Allenatore: Sinatra M.Allenatore: Capanna M.
Arbitri:Fusco, Taccini
Parziali: 4-0, 1-4, 2-1, 3-3
Note: spettatori 200 circa. Osservato 1 minuto di silenzio in memoria di Mannelli. Sotireli (C) ha parato un rigore a Dufour (B) nel terzo tempo. Citino (C) espulsa per brutalitā a 4.37 nel terzo tempo. Cosenza con 12 giocatrici a referto
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Il Bogliasco ha ragione del Cosenza
00/00/0000 - Redazione
 
IL COMUNICATO STAMPA DEL BOGLIASCO
Vittoria più sofferta del previsto per le ragazze del Bogliasco, impegnate in casa contro il Cosenza. Le liguri si impongono 10-8 al termine di una sfida che sembrava decisa già dopo 8 minuti e che invece le calabresi sono state abili a mantenere viva fino all'ultimo.
Il poker calato da Rambaldi, Millo, Dufour (in superiorità) e Zimmerman nel primo tempo illude Bogliasco di aver già chiuso i conti. Ma le ospiti non mollano la presa e nel secondo quarto si rifanno sotto mettendo a segno un parziale di 4-1, interrotto solo dalla rete di Cocchiere ad uomo in più.
L'equilibrio resiste anche in apertura di terzo tempo, con il botta e risposta tra Rambaldi e Citino. Ma è proprio il capitano cosentino a cambiare l'inerzia dell'incontro facendosi cacciare per brutalità e costringendo le compagne a giocare 4 minuti in inferiorità. Periodo che risulterà decisivo perché Bogliasco, dopo l'errore dai 5 metri di Dufour, se ne va grazie alla doppietta di Zimmerman a cavallo della penultima sirena. 
Il finale di gara regala ancora emozioni con la doppia segnatura di Silvia Motta e la reti di Pomeri, per le calabresi e le risposte di Millo e Dufour, per le liguri, che sanciscono il 10-8 conclusivo.
Con questa vittoria le bogliaschine salgono a quota 26 punti in classifica, consolidando il quarto posto.
“Bene il risultato ed i tre punti – ha commentato il tecnico levantino Mario Sinatra a fine partita - però dobbiamo crescere nella gestione delle situazioni. Questa era una gara che s'era indirizzata bene e che poi siamo riuscite a riaprire per scarsa concentrazione ed attenzione. Venivamo dalla sosta della scorsa settimana e credo sempre più che a questa squadra faccia male staccare la spina. Finché tengono la tensione alta va tutto bene, ma appena ci rilassiamo ne paghiamo inevitabilmente le conseguenze”.

 


Share
Messina - Bogliasco
L'ira del presidente Genovese
Il numero uno del team peloritano: 'Pessimo metro arbitrale. Mi sento preso in giro'. Sinatra: 'Prova di carattere'.

Elisa Casanova presidente
della Nuotatori Genovesi
Idee chiare, progetti concreti, nessun compromesso quando si tratta di giovani che praticano lo sport.

Serie A2: Como Nuoto
Arriva l'argentina Carla Comba
26 anni, giocatrice universale č reduce dall'esperienza trascorsa la scorsa stagione nelle file del NC Milano.

News news news
15.11.17- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 20 a 22 novembre
14.11.17- Serie A1 - 4a giornata. programma & arbitri
11.11.17- FIN Cup. Orari e arbitri delle finali
05.11.17- Il Kirishi si aggiudica anche la Supercoppa
02.11.17- Raduno a Santa Maria Capua Vetere per le Nazionali Under 17 e Under 18
02.11.17- Serie A1 - Terza giornata. Programma & arbitri
26.10.17- Serie A1 - Seconda giornata. Programma & Arbitri.
17.10.17- Serie A1 - Prima giornata - Programma & arbitri
13.10.17- Izabella Chiappini ha acquisito la cittadinanza italiana
04.10.17- FIN CUP. Scatta fase due
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione