Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
NC Milano
9
RN Bogliasco
12
Gol
Espulsioni
Gorlero G.
-
-
Zerbone B.
3
-
Crudele G.
1
-
Scialla E.
2
-
Pustynnikova E.
1
Definitiva
Incarnato S.
-
-
Di Lernia G.
-
-
Comba C.
1
-
Cordaro F.
1
-
Zizzo F.
-
-
Magni L.
-
-
Campese G.
-
-
Rosanna M.
-
-
Gol
Espulsioni
Falconi C.
-
-
Viacava G.
-
-
Zimmerman J.
-
-
Dufour E.
4
-
Trucco F.
-
-
Millo G.
-
-
Maggi E.
1
Definitiva
Rogondino R.
-
-
Boero V.
-
-
Rambaldi G.
3
-
Cocchiere A.
1
Definitiva
Frassinetti T.
3
-
Malara C.
-
-
Sup. num. 5/10Sup. num. 2/6
Allenatore: Diblasio F.Allenatore: Sinatra M.
Arbitri:Bianco L., Romolini
Parziali: 1-1, 4-5, 3-5, 1-1
Note: spettatori 150 circa. Nel primo tempo Rogondino (B) fallisce un rigore (parato). Nel quarto tempo cambio di portiere nel Bogliasco: Falconi per Malara.
Uscite per limite di falli Maggi e Cocchiere (B) e Pustynnikova (M) nel quarto tempo.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Rabbia Milano. I tre punti vanno al Bogliasco
03/04/2017 - Redazione
 
Il Comunicato Stampa del Milano
Milano perde malamente la partita casalinga contro Bogliasco. Malamente non perchè sia scandaloso perdere contro la squadra di Sinatra, sono sempre le vincitrici della coppa Italia in carica, ma perchè la partita era assolutamente alla portata. Parità sino al 5 a 5, poi Bogliasco scappa via nella terza frazione, chiusa per 5 a 3.
Nonostante questo c'è stata anche nel quarto tempo la possibilità di rientrare; Milano ha avuto tante volte la possibilità di rientrare a -2, con molti minuti ancora da giocare, ma ha sprecato molti uomini in più, con conclusioni affrettate e giri palla lenti e macchinosi. Molto arrabbiato il coach milanese Diblasio al termine della partita: "Sono arrabbiato perchè non ci possiamo permettere di regalare nulla a nessuno, così come nessuno regala nulla a noi. Oggi potevamo giocarcela, sono assolutamente convinto di questo. Ci eravamo preparati bene, e da quello che ho visto oggi penso che non ci sia stato nessun gap fisico e atletico. Ma la voglia e la convinzione dei propri mezzi fanno sempre la differenza, e oggi non siamo stati all'altezza. Tutta la squadra non ha giocato bene. Se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo, dobbiamo convincerci che dobbiamo entrare in acqua ogni settimana con una fame più grande di quella dei nostri avversari; oggi innanzitutto non mi è piaciuto l'atteggiamento e ne parleremo sicuramente in settimana con le ragazze. Il rammarico cresce ancor di più vedendo i risultati dagli altri campi: sono convinto che oggi abbiamo perso un occasione". 
Prossima settimana di sosta dal campionato, e poi trasferta a Padova contro il Plebiscito.
 
Il Comunicato Stampa del Bogliasco
Importante successo esterno per le ragazze del Bogliasco Bene, capaci di imporsi 12-9 in casa del Milano.
Gara decisa nei due tempi centrali, quelli in cui le liguri scavano il solco decisivo, dopo un avvio equilibrato.
A passare per prime sono le padrone di casa con Zerbone, subito imitata da Frassinetti. Bogliasco avrebbe l'occasione per portarsi in vantaggio con un rigore non sfruttato da Rogondino. Nel secondo tempo le levantine provano a scappare mettendo a referto quattro reti in altrettanti minuti, con Rambaldi, Maggi e due volte Dufour. Sembra il break decisivo invece Milano riesce a tornare in parità. E' poi ancora Dufour a portare le ospiti sul vantaggio minimo prima della sirena di metà gara.
Vantaggio incrementato nel terzo parziale con la doppietta di Frassinetti e le reti di Cocchiere, Rambaldi e Dufour. Ancora Frassinetti, in apertura di quarto tempo mette di fatto la parola fine alla contesa, vanificando il successivo ed ultimo gol delle lombarde.
"Sono certamente molto contento per la vittoria - afferma Mario Sinatra a fine gara - perchè vincere fuori casa non è mai semplice ma è sempre importante. Tuttavia anche oggi ho registrato cose non molto gradite. Soprattutto in difesa non siamo state attente. Meglio è invece andata in attacco. In pratica abbiamo fatto il contrario di quello mostrato contro Padova, dove eravamo state brave dietro ma troppo imprecise davanti. Comunque stiamo crescendo e va bene così, anche se la strada verso la forma migliore è ancora lunga".

Share
Ostia, Imperia e Siracusa
Setterosa in collegiale
Venti giorni di allenamenti e test per le azzurre tra Lazio, Liguria e Sicilia. 22 le atlete convocate da Fabio Conti

A1 - Colpo Sis Roma
In porta arriva Sparano
Trattativa lampo per il sodalizio del presidente Giustolisi che si assicurato le prestazioni del 22enne portiere azzurro

Riecco Elena Gigli
La classe tra i pali
L'ex azzurra ha difeso la porta della Florentia nel match con la Locatelli valido per il 16 turno del girone Nord della A2

News news news
17.05.17- Serie A2 - 17esima e penultima giornata. Programma e arbitri
11.05.17- Serie A2 - 16esima giornata. Il programma e gli arbitri. Sabato l'anticipo Trieste-Imperia
10.05.17- Serie A2 Girone Sud - L'Acquachiara vince il "recupero" col Volturno
05.05.17- Serie A2 - 15esima giornata - Il programma e gli arbitri
04.05.17- Serie A1 - 18a giornata - Il programma e gli arbitri
29.04.17- Serie A2 - I due anticipi: tabellini e marcatori
27.04.17- Serie A2 - 14esima giornata. Sabato due anticipi. Programma e arbitri.
27.04.17- Serie A1 - 17esima giornata - Programma & arbitri
20.04.17- Serie A2 - 13a giornata - Il programma e gli arbitri
20.04.17- Serie A1 - 16a giornata. Il programma e gli arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione