Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Gs Orizzonte
17
RN Bologna
8
Gol
Espulsioni
Jovetic V.
-
-
Sapienza V.
-
-
Garibotti A.
3
-
Eggens M.
3
-
Di Mario T.
2
-
Grillo R.
2
-
Palmieri V.
2
-
Marletta C.
1
-
Santapaola R.
1
-
Aiello G.
-
-
Riccioli I.
2
-
Lombardo S.
1
-
Schillaci F.
-
-
Gol
Espulsioni
Sparano F.
-
-
Monteiro Abla D.
1
-
Verducci M.
-
-
Mina A.
2
-
Rendo G.
-
-
Fisco M.
2
-
D'Amico M.
-
-
Manzoni G.
1
-
Udoh V.
-
-
Budassi M.
1
-
Centanni S.
1
-
Lenzi V.
-
-
Fiorini E.
-
-
Sup. num. 4/7Sup. num. 2/10
Allenatore: Miceli M.Allenatore: Grassi G.
Arbitri:Magnesia, Navarra
Parziali: 3-4, 6-1, 4-1, 4-2
Note: spettatori 250 circa. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

25/02/2017 -
 
IL COMUNCIATO STAMPA DEL CATANIA
L’Orizzonte torna a vincere in modo netto, battendo 17-8 la RN Bologna, nell’undicesima giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile.
Il quarto successo consecutivo in campionato permette così alle rossazzurre di rafforzare ulteriormente il terzo posto in classifica a quota 26 punti, con la certezza che in un modo o nell’altro si potrà beneficiare del match che resta ancora da giocare in questo turno tra Bogliasco e Padova, o accorciando la distanza dalle venete o allungando sulle liguri.
Nella sfida contro le bolognesi le rossazzurre erano partite ad handicap, perdendo 3-4 il primo tempo. Nel secondo parziale, però, è venuto fuori tutto il carattere di Capitan Di Mario e compagne, che hanno stravinto la frazione per 6-1, ipotecando poi il match grazie al 4-1 del terzo tempo. Ancora a favore delle catanesi il quarto di gara conclusivo, vinto 4-2 dalle padrone di casa, tra gli applausi del pubblico della Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria (CT).
Arianna Garibotti e Monika Eggens sono state le migliori marcatrici del match con tre gol a testa, mentre Tania Di Mario, Valeria Palmieri, Claudia Marletta ed Isabella Riccioli hanno segnato due reti ciascuno. Un gol anche per Sofia Lombardo, Roberta Grillo e Roberta Santapaola.
Per le rossazzurre, quindi, è stata di certo una prova soddisfacente, soprattutto dopo il turno in chiaroscuro di Coppa Italia della scorsa settimana.
 
IL COMUNICATO STAMPA DEL BOLOGNA
La Rari Nantes Bologna esce sconfitta dallo scontro con l’Orizzonte. Risultato prevedibile, viste le rispettiva posizioni in classifica, ma la squadra bolognese era partita molto forte ed era riuscita a chiudere in vantaggio la prima frazione. Poi la squadra catanese è riuscita a bloccare il gioco delle ospiti e ha piazzato un parziale di sei reti portandosi sul 10 a 4. Da lì in avanti il gioco l’hanno condotto e gestito alla perfezione le padrone di casa fino al conclusivo 17 a 8. Sabato 4 marzo la Rari Nantes Bologna ospiterà il Plebiscito Padova alla piscina olimpionica Carmen Longo.

Share
Messina - Bogliasco
L'ira del presidente Genovese
Il numero uno del team peloritano: 'Pessimo metro arbitrale. Mi sento preso in giro'. Sinatra: 'Prova di carattere'.

Elisa Casanova presidente
della Nuotatori Genovesi
Idee chiare, progetti concreti, nessun compromesso quando si tratta di giovani che praticano lo sport.

Serie A2: Como Nuoto
Arriva l'argentina Carla Comba
26 anni, giocatrice universale reduce dall'esperienza trascorsa la scorsa stagione nelle file del NC Milano.

News news news
15.11.17- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 20 a 22 novembre
14.11.17- Serie A1 - 4a giornata. programma & arbitri
11.11.17- FIN Cup. Orari e arbitri delle finali
05.11.17- Il Kirishi si aggiudica anche la Supercoppa
02.11.17- Raduno a Santa Maria Capua Vetere per le Nazionali Under 17 e Under 18
02.11.17- Serie A1 - Terza giornata. Programma & arbitri
26.10.17- Serie A1 - Seconda giornata. Programma & Arbitri.
17.10.17- Serie A1 - Prima giornata - Programma & arbitri
13.10.17- Izabella Chiappini ha acquisito la cittadinanza italiana
04.10.17- FIN CUP. Scatta fase due
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione