Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Sis Roma
8
RN Bogliasco
9
Gol
Espulsioni
Riccardi L.
-
-
Rovirosa A.
2
-
Mirarchi V.
-
-
Marani A.
1
-
Giovannangeli F.
-
-
Tankeeva E.
-
-
Picozzi D.
2
-
Sinigaglia G.
-
-
Fabbri G.
1
Definitiva
Mandelli A.
-
-
Giachi G.
1
-
Rovetta A.
1
-
   
Gol
Espulsioni
Falconi C.
-
-
Viacava G.
1
-
Zimmerman J.
-
-
Dufour E.
2(1 r.)
-
Trucco F.
1
-
Millo G.
1
-
Maggi E.
1
Definitiva
Rogondino R.
1
-
Boero V.
1
-
Rambaldi G.
1
-
Cocchiere A.
-
-
Frassinetti T.
-
-
Malara C.
-
-
Sup. num. 2/9Sup. num. 2/11
Allenatore: Allenatore: Sinatra M.
Arbitri:Bensaia, Zedda
Parziali: 3-0, 2-1, 3-6, 0-2
Note: spettatori 200 circa. Nel terzo tempo Riccardi (R) ha parato un rigore a Millo (B). Uscite per limite di falli Fabbri (R) nel terzo e Maggi (B) nel quarto tempo.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

I COMUNICATI STAMPA DI SIS ROMA E BOGLIASCO
28/01/2017 -
 
IL COMUNICATO STAMPA DELLA SIS ROMA
Arriva la seconda sconfitta per la serie A1 SIS Roma, il Bogliasco passa al Foro Italico vincendo per 8 a 9 dopo una partita divisa in due blocchi. Primi due tempi a favore delle giallorosse che si concludono con il primo parziale di 3-0 con goal di Picozzi, Giachi in superiorità numerica e un missile della Gual da metà campo durante gli ultimi secondi di gioco.
Il secondo tempo ancora vincente con un parziale di 2-1 con la seconda rete di Gual seguita da Picozzi, arriva anche la prima rete per il Bogliasco. Dall’inizio del terzo tempo fino a fine gara le avversarie bianco blu rientrano pienamente in gioco, con il terzo parziale di 3-6 con reti di Fabbri, Marani e Rovetta per la SIS e per il Bogliasco Maggi, Millo, Dufour, Viacava, Boero e Trucco. La Riccardi verso fine terzo tempo para un rigore alla Rogondino, cercando di dare sostegno e forza alla squadra per affrontare l’ultima frazione, che, sfortunatamente si conclude con il sorpasso delle Liguri con due reti, una di Rambaldi e una di Dufour di rigore.
 
IL COMUNICATO STAMPA DEL BOGLIASCO
Grande impresa per le ragazze di Mario Sinatra che espugnano la piscina dei Mosaici del Foro Italiano superando 9-8 la SIS Roma con un'epica rimonta.
Sotto 3-0 alla fine del primo tempo, 5-1 al cambio vasca e 8-4 a metà del terzo quarto, Falconi e compagne disputano un finale di gara in crescendo chiudendo letteralmente la porta nei 10 minuti conclusivi.
Dopo un avvio di partita disastroso, nel corso del quale l'unica rete arriva grazie a Rogondino in superiorità dopo oltre 11 minuti di gioco, le bogliaschine cambiano marcia nella seconda metà di gara. Maggi, Millo e Dufour riportano le romane al minimo vantaggio, anche se le tre segnature ravvicinate delle padrone di casa sembrano vanificare il tutto. Ma proprio quando ogni speranza di rimonta sembra perduta, sotto 8-4 a meno di due minuti dalla terza sirena, le levantine riaprono la sfida con Boero, Viacava e Trucco.
Si arriva all'ultimo tempo con il punteggio in bilico e con stati d'animo differenti. La SIS Roma, dopo aver assaporato il successo teme di perdere una gara già vinta, il Bogliasco invece, forte di una rimonta per certi versi insperata, riesce a dare il colpo di grazia alle avversarie con il rigore trasformato da Eugenia Dufour, dimostrando di non volersi accontentare del pareggio raggiunto poco prima da Rambaldi.
“Abbiamo fatto il contrario di quello che facciamo di solito – ha dichiarato mister Mario Sinatra nel postpartita – solitamente iniziamo bene e poi finiamo male, oggi invece abbiamo fatto l'opposto. Questa è una vittoria importante, ottenuta in una vasca difficile dove in molte hanno perso prima di noi. Mi è piaciuta soprattutto la reazione delle mie ragazze che non hanno mai mollato neanche quando la sfida sembrava ormai persa. Bella iniezione di fiducia ma sono convinto che abbiamo ancora da lavorare per riprenderci del tutto”.

Share
Messina - Bogliasco
L'ira del presidente Genovese
Il numero uno del team peloritano: 'Pessimo metro arbitrale. Mi sento preso in giro'. Sinatra: 'Prova di carattere'.

Elisa Casanova presidente
della Nuotatori Genovesi
Idee chiare, progetti concreti, nessun compromesso quando si tratta di giovani che praticano lo sport.

Serie A2: Como Nuoto
Arriva l'argentina Carla Comba
26 anni, giocatrice universale reduce dall'esperienza trascorsa la scorsa stagione nelle file del NC Milano.

News news news
15.11.17- Setterosa: collegiale ad Ostia dal 20 a 22 novembre
14.11.17- Serie A1 - 4a giornata. programma & arbitri
11.11.17- FIN Cup. Orari e arbitri delle finali
05.11.17- Il Kirishi si aggiudica anche la Supercoppa
02.11.17- Raduno a Santa Maria Capua Vetere per le Nazionali Under 17 e Under 18
02.11.17- Serie A1 - Terza giornata. Programma & arbitri
26.10.17- Serie A1 - Seconda giornata. Programma & Arbitri.
17.10.17- Serie A1 - Prima giornata - Programma & arbitri
13.10.17- Izabella Chiappini ha acquisito la cittadinanza italiana
04.10.17- FIN CUP. Scatta fase due
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione