Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
RN Bologna
9
Sis Roma
10
Gol
Espulsioni
Sparano F.
-
-
Monteiro Abla D.
3
-
Verducci M.
-
-
Mina A.
-
-
Rendo G.
-
-
Fisco M.
-
-
D'Amico M.
-
-
Manzoni G.
1
-
Udoh V.
-
-
Budassi M.
4
-
Centanni S.
1
-
Lenzi V.
-
-
Fiorini E.
-
-
Gol
Espulsioni
Riccardi L.
-
-
Gual Rovirosa A.
2
-
Mirarchi V.
1
-
Di Biagio A.
-
-
Giovannangeli F.
1
-
Tankeeva E.
-
-
Picozzi D.
5
-
Sinigaglia G.
-
-
Fabbri G.
1
-
Mandelli A.
-
-
Giachi G.
-
-
Nardini C.
-
-
Messina G.
-
-
Sup. num. 3/10Sup. num. 1/8
Allenatore: Grassi G.Allenatore: Formiconi P.
Arbitri:Brasiliano, Pinato
Parziali: 1-4, 4-1, 1-3, 3-2
Note: Spettatori 150 circa.
Nella Roma cambio di portiere ad inizio del terzo tempo: Messina sostituisce Riccardi. Nel quarto tempo, al minuto 2.30, Verducci (B) fallisce un rigore (traversa).
Nessuna uscita per limite di falli.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Il Comunicato Stampa del Bologna
00/00/0000 - Paolo Tassoni
Dopo la vittoria contro Milano i tifosi della Rari Nantes Bologna speravano in un'altra bella prestazione delle loro beniamine.
Sicuramente chi è accorso alla piscina Carmen Longo non sarà tornato a casa deluso dallo spettacolo a cui ha assistito, probabilmente dal risultato sì. Una sconfitta dal sapore amaro visto quanto espresso in campo nelle ultime tre frazioni di gioco, ma partire con uno svantaggio di 4 reti renderebbe dura la partita a chiunque. Le ragazze allenate da Grassi sono scese concentrate in campo ma non con la cattiveria agonistica necessaria per contrastare una freschezza agonistica espressa dalla squadra romana nei primi minuti della partita.
Troppa poca sostanza in attacco e soprattutto in difesa hanno permesso alle ospiti di far male ad ogni attacco. Troppo facile arrivare davanti a Sparano nel primo quarto spesso in piena libertà. L'estremo difensore felsineo è stata brava a rendere meno pesante il passivo, così come Centanni a ridurre lo svantaggio a fine tempo con una bella conclusione all'incrocio dei pali su superiorità numerica.
Nella seconda frazione di gioco Budassi ha preso per mano la squadra nel miglior modo che conosce, segnando tre gol che hanno riaperto la partita e con la rete segnata da Manzoni per la squadra di casa e Picozzi per le ospiti, la prima metà della gara si è conclusa in perfetto equilibrio sul
risultato di 5 a 5.
Bologna si è addirittura portata in vantaggio con Abla su superiorità numerica a inizio terzo quarto prima di subire l'orgogliosa rimonta e nuovo sorpasso da parte delle giocatrici allenate da Formiconi fino all'8 a 6.
Nell'ultima frazione di nuovo Abla riduce lo svantaggio ad una rete, ma Verducci vede parato da Messina, da poco subentrata tra i pali per la SIS
Roma, il tiro di rigore che avrebbe portato il risultato in parità. Passato il pericolo Roma si porta sul 10 a 7 grazie alle reti di Mirarchi e Picozzi.
Nel finale Abla e Budassi rendono meno pesante la sconfitta.
"Se vogliamo toglierci delle soddisfazioni non possiamo avere questo approccio alle gare -commenta a fine partita il tecnico della Rari Nantes
Bologna- dobbiamo andare oltre alla bella prestazione espressa nelle ultime frazioni di gara e analizzare bene piuttosto quanto fatto nel primo quarto".
Il campionato si ferma e ripartirà il 21 gennaio e la Rari Nantes Bologna sarà impegnata in trasferta a Cosenza.
Venerdì e sabato la Rari Nantes disputerà le gare di ritorno della Unipol Cup contro Padova e Milano.

Share
Orizzonte da paura
Presa Sabrina Van der Sloot
Dopo Rosaria Aiello, Carolina Ioannou ecco un altro colpo di peso. Ed in forse anche Roberta Bianconi

Sis Roma, altro innesto
Arriva Chiara Tabani
Nuovo importante tassello per il team capitolino. 23 anni, toscana, ha militato lo scorso anno, nel Sabadell.

Campionato Master di Riccione
Golfoparadiso, scudetto
La compagine ligure guidata in panchina da Elisa Casanova si aggiudica il tricolore. Premi speciali a Giulini e Vettorello.

News news news
13.07.17- Raduno a Tolentino e poi ad Ostia per l'Universitaria di Giacomo Grassi
12.07.17- Ultimo test prima di Bucarest: iIl Setterosa vince l'amichevole con la Cina
10.07.17- Paolo Zizza ha convocato le Under 17 per un raduno a Roma dal 15 al 22 luglio
04.07.17- Setterosa: Common Training con la Cina a Roma dal 5 al 14 luglio
20.06.17- Il Setterosa in collegiale a Siracusa dal 21 al 29 giugno
16.06.17- Collegiale a Trapani per venti atlete del 2000
09.06.17- A Prato per il "battesimo" della "Colzi-Martini", Setterosa batte Universitaria
09.06.17- Serie A1 - Regolamento e formula saranno gli stessi anche la prossima stagione
25.05.17- Serie A2 - 18esima e ultima giornata della regular season. Programma e arbitri
17.05.17- Serie A2 - 17esima e penultima giornata. Programma e arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione