Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Plebiscito PD
14
Città di Cosenza
6
Gol
Espulsioni
Teani L.
-
-
Barzon L.
3
-
Savioli I.
-
Definitiva
Gottardo M.
-
-
Savioli M.
3(1 r.)
-
Queirolo E.
2
-
Millo A.
1
-
Dario S.
3
-
Galardi G.
1
-
Robinson C.
1
Definitiva
Nencha C.
-
-
Casson L.
-
-
Franceschino S.
-
-
Gol
Espulsioni
Sotireli E.
-
-
Citino G.
-
-
Di Claudio L.
-
Definitiva
De Mari R.
-
-
Motta S.
4
-
Niu G.
2
-
D'Amico A.
-
Definitiva
Nicolai C.
-
-
Pomeri F.
-
-
Presta C.
-
-
Motta R.
-
-
Garritano B.
-
-
Manna A.
-
-
Sup. num. 8/19Sup. num. 3/12
Allenatore: Posterivo S.Allenatore: Capanna M.
Arbitri:L.Bianco, Ruscica
Parziali: 4-0, 3-1, 4-1, 3-4
Note: spettatori 200 circa.
Uscite per limite di falli nel IV tempo I.Savioli(P),Robinson (P), Di Claudio(C), D Amico(C).
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

Il Comunicato Stampa del Padova
11/12/2016 - Filippo Barzon
Il Plebiscito Padova vince in casa contro il Città di Cosenza. 
Partita mai messa in discussione dalle patavine, che partono subito forti e con un alto ritmo di gioco.
Il primo gol in casa bianco-rossa è di Barzon dalla distanza. A 1 minuto dalla fine del tempo il Padova realizza tre gol consecutivi, doppietta di Dario e Millo con un gol a “schizzo” che fa alzare i tifosi dalla tribuna.  Si conclude il primo tempo 4 a 0 con l’uscita di Martina Gottardo, colpita allo stomaco da una ginocchiata. L’atleta sarà costretta a non giocare l’intera partita.
Il secondo parziale si apre con un gol di Silvia Motta per il Cosenza, ma le ragazze di Stefano Posterivo prima con Galardi, poi con Barzon e, nel finale, con il capitano Martina Savioli portano il parziale 7 a 1.
Il terzo tempo si apre nuovamente con una rete di Barzon. Di rabbia dalla distanza Robinson trova un gol di precisione, ancora una volta Martina Savioli e infine Queirolo che mette anche lei il suo nome nella lista dei marcatori.
Il Cosenza nel quarto tempo reagisce, ma non basta per cambiare il risultato, con Queirolo, Savioli Martina e Dario si chiude la partita sul risultato di 14 a 6. 
 
Stefano Posterivo: "Buona partita da parte nostra e vittoria netta contro un Cosenza che ha disputato una partita gagliarda. Abbiamo sicuramente un atteggiamento diverso rispetto alle prime partite di questa stagione e creiamo davvero tanto. Unico neo di questa partita un quarto tempo troppo rilassato. Mi dispiace molto per l'infortunio di Gottardo al primo tempo spero non sia niente di grave”.

Share
La piscina di Rapallo
sede della Final-Six
Per tre giorni, da giovedì 11 a sabato 13 maggio, la cittadina ligure si trasformerà nella Capitale della pallanuoto italiana.

Contrordine: Setterosa out
Niente Super Final di W-League
Il nome dell'Italia non compare nell'elenco pubblicato dalla Fina. Azzurre escluse a favore dell'Olanda.

Raduno per quaranta
Al Centro Federale di Ostia
Appuntamento speciale per 40 promesse della pallanuoto femminile italiana. Il collegiale dal 23 al 26 aprile.

News news news
20.04.17- Serie A2 - 13a giornata - Il programma e gli arbitri
20.04.17- Serie A1 - 16a giornata. Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A2 - 12a giornata - Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A1 - 15esima giornata. Il programma e gli arbitri
04.04.17- Presentata a Genova la Final Six
30.03.17- Serie A2 - 11a giornata - Il programma e gli arbitri
23.03.17- Serie A2 - Decima giornata (prima del girone di ritorno). Programma e arbitri
22.03.17- Serie A1 - 14esima giornata - Il programma e gli arbitri
21.03.17- Giustizia sportiva: Giusi Citino (Cosenza), stop per due turni.
16.03.17- Serie A2 - 9a giornata - Il programma e gli arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione