Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Pescara
12
Città di Cosenza
16
Gol
Espulsioni
Nigro D.
-
-
Apilongo G.
2
-
Vidonis P.
-
-
Invernizi N.
-
-
Ranalli C.
6(1 r.)
-
Koide M.
-
-
Cellucci A.
-
-
Di Berardino C.
-
-
Perna V.
-
-
De Vincentiis F.
1
-
Colletta F.
-
-
Zhang J.
3(1 r.)
-
Maiorino M.
-
-
Gol
Espulsioni
Sotireli E.
-
-
Citino G.
4
-
Di Claudio L.
1
-
De Mari R.
1
-
Motta S.
1
-
Niu G.
2
-
D'Amico A.
2
-
De Cuia V.
1
-
Pomeri F.
3
-
Presta C.
-
Definitiva
Motta R.
1
Definitiva
Garritano B.
-
-
Manna A.
-
-
Sup. num. 4/18Sup. num. 3/4
Allenatore: Cianfrone T.Allenatore: Capanna M.
Arbitri:L.Bianco, Navarra
Parziali: 4-5, 3-4, 1-3, 4-4
Note: uscite per limite di fallinel IV tempo R.Motta (C), Presta(C).
Spettatori 300 circa
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

COMUNICATO STAMPA PESCARA PN
29/10/2016 - Paolo Sinibaldi

Tre partite, il Pescara è ancora a secco in classifica, ma in fondo tutti sapevano che lo scotto della massima serie sarebbe stato un dazio da pagare.
Il match contro il Cosenza è stato caratterizzato da un numero enorme di reti e altrettante imprecisioni in avanti, come testimonia il dato delle superiorità numeriche non sfruttate dal Pescara.
Le calabresi sono sempre state avanti, ma sempre tallonate dalle padroni di casa. Il vero break anche dal punto di vista mentale si è avuto nel terzo periodo di gioco, anche se il Pescara le sue occasioni - non concretizzate - le ha continuate ad avere sino alla fine.
Successo meritato del Cosenza, peccato per il Pescara invece davvero troppo sciupone, se fosse stato più concreto chissà...
È stata anche la partita delle ex: da una parte Nigro e Koide, dall'altra Di Claudio.
Si è registrato l'esordio casalingo per la giapponese Koide e per la cinese Zhang, da considerare discreto.
Super Chiara Ranalli in fase realizzativa: 6 gol.
L'allenatore Tommaso Cianfrone: "Quando si sbaglia così tanto in superiorità numerica, è impossibile vincere con qualunque avversario. Bisogna lavorare molto su questo aspetto, quando si hanno le occasioni c'è da fare gol. Non drammatizziamo, c'è solo da lavorare per andare a prendere punti buoni per la salvezza su qualche campo. Le nostre straniere? Non male, ma oggi quello che ci manca è il risultato pieno, non penso ai singoli".


Share
La piscina di Rapallo
sede della Final-Six
Per tre giorni, da giovedì 11 a sabato 13 maggio, la cittadina ligure si trasformerà nella Capitale della pallanuoto italiana.

Contrordine: Setterosa out
Niente Super Final di W-League
Il nome dell'Italia non compare nell'elenco pubblicato dalla Fina. Azzurre escluse a favore dell'Olanda.

Raduno per quaranta
Al Centro Federale di Ostia
Appuntamento speciale per 40 promesse della pallanuoto femminile italiana. Il collegiale dal 23 al 26 aprile.

News news news
20.04.17- Serie A2 - 13a giornata - Il programma e gli arbitri
20.04.17- Serie A1 - 16a giornata. Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A2 - 12a giornata - Il programma e gli arbitri
05.04.17- Serie A1 - 15esima giornata. Il programma e gli arbitri
04.04.17- Presentata a Genova la Final Six
30.03.17- Serie A2 - 11a giornata - Il programma e gli arbitri
23.03.17- Serie A2 - Decima giornata (prima del girone di ritorno). Programma e arbitri
22.03.17- Serie A1 - 14esima giornata - Il programma e gli arbitri
21.03.17- Giustizia sportiva: Giusi Citino (Cosenza), stop per due turni.
16.03.17- Serie A2 - 9a giornata - Il programma e gli arbitri
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione